Ho scelto questa foto per i colori che la moda autunno inverno 2019 2020 consiglia. Stefania Boe
Fashion

Moda autunno inverno 2019 2020

Alcuni outfit con i colori che per la stagione autunno inverno 2019/2020 vanno per la maggiore.

Cercando su Google “Moda autunno inverno 2019/2020” ho trovato tantissimi outfit stupendi ma indossati da modelle altissime, magrissime e soprattutto con capi costosissimi. Con questo mio articolo vorrei darvi qualche consiglio utile per essere sempre alla moda senza spendere un capitale per il vostro guardaroba.

Sono fortunata, amo i colori “caldi” come i Terra di Siena, il “panna”, il senape con tutte le sue sfumature. Naturalmente non poteva mancare il nero, un’icona della moda, utile in tutte le stagioni e per ogni evenienza. La mia fortuna sta nel fatto che ho molti capi con queste tonalità, quindi, per essere di tendenza in questa stagione 2019-2020, non dovrò spendere molto.

Ecosostenibilità.

Colgo l’occasione anche per parlare dell’ecosostenibilità, un argomento che ultimamente è sulla bocca di tutti ma in pochi la mettono davvero in pratica. Ho capi acquistati dieci o quindici anni fa, e sono ancora molto attuali. Non li ho indossati per anni, e poi ecco che la moda cambia, e io tiro fuori dal mio guardaroba jeans, magliette e maglioni che sono di nuovo molto attuali.

Questo look autunnale casual riprende i colori della moda autunno inverno 2019-2020

Ho scattato questa foto pochi giorni fa, ho ripescato nel mio armadio questo jeans firmato Parasuco, acquistato nel 2004, il giubbino in pelle del 2013, un foulard di Borbonese e i classici Ray-Ban. Avevo speso parecchio per quel di jeans ma ne è valsa la pena. Li ho indossati in diverse occasioni e ripescati pochi giorni fa, come nuovi.

Lo scorso anno avevo preso qualche chilo e la cosa che più mi infastidiva era il non poter indossare alcuni abiti… Così, con non pochi sacrifici, mi sono messa a dieta e ne è valsa la pena, oggi posso mettere capi della taglia che portavo venti anni fa.

Ora che l’inverno è alle porte, vi mostrerò capi più pesanti, alcuni nuovi, altri più datati… Sicuramente indosserò la mia pellicciotta La Dea rigorosamente eco, acquistata lo scorso anno.

Pelliccia eco “La Dea”

Non ho parlato di scarpe e borse perché l’articolo sarebbe diventato davvero troppo lungo. Farò presto un articolo dedicato agli accessori.

Tanta voglia di stivali anche per la prossima stagione fredda, dai cuissardes agli ankle boots. Eppure i veri protagonisti saranno loro: i combat boots, stivaletti bassi da portare fino a metà polpaccio e allacciati sul davanti. Non sono esattamente il mio genere ma sono comodissimi e caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *