MALLA STYLE

EVERYTHING AND MORE

Chi paga al primo appuntamento?

Primo appuntamento, che sia un aperitivo o una cena, ma chi paga?

Chi paga al primo appuntamento?

Pensavo fosse scontato, è l’uomo a dover pagare al primo appuntamento!

A quanto pare non poi è così scontato. Proprio oggi un’ amica mi ha raccontato la serata trascorsa sabato con un uomo conosciuto venerdì pomeriggio. E’ stato lui ad invitarla a cena, scegliendo un ristorante abbastanza quotato in questa zona. Naturalmente lei ha dato per scontato che a fine cena lui sarebbe andato a pagare o si sarebbe fatto portare il conto, usando la carta di credito o i contanti per tutti e due.

Mai dare per scontato un uomo al primo appuntamento, specialmente se non lo si conosce abbastanza, potreste ritrovarvi impietrite come la mia amica, quando lui, le ha chiesto di fare a metà. Dove sono finiti gli uomini di una volta? Ma in fondo ce lo siamo volute noi, noi che vogliamo fare un mestiere da uomo, vogliamo l’indipendenza che ha l’uomo e ci ritroviamo con…il conto della cena da pagare.

Ora, scherzi a parte, mi piace pensare che sia l’uomo a pagare il conto, soprattutto al primo appuntamento e preferibilmente anche ai successivi. Ci sono cose che non devono cambiare, non possiamo pretendere che ci venga aperta la portiera dalla macchina, questo non lo fa più nessuno, ma l’uomo deve comportarsi da cavaliere e la donna da dama, questo è ovvio.

A nessun uomo (nemmeno al più cavaliere) piace una donna che dia per scontato che sia lui ad aprire il portafogli, anche nel primo appuntamento. Quindi, mettiamo la mano alla borsa all’arrivo del conto per fargli capire che vorresti onorare la tua parte. Lui adorerà fermarti dicendoti che rifiuta la tua nobile offerta. E voi cosa ne pensate? Chi paga al primo appuntamento?

Ho sentito dire che la galanteria è morta. Io credo che si sia presa solo una brutta influenza” Meg Ryan

E voi? Cosa ne pensate?

Stefania.Boe

2 pensieri su “Chi paga al primo appuntamento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto